Da Traguardi Movimento Civico, riceviamo e pubblichiamo.

A poche settimane dalla notizia che, in tempi brevi, sarebbero dovuti iniziare i lavori di completa demolizione, bonifica e ricostruzione dell’ex fonderia di ghisa di Strada delle Trincee e di costruzione di un immobile ad uso logistico con annessi uffici per una superficie di 39.237 mq, il movimento civico Traguardi prende posizione.

Al di là del progetto in sé, critichiamo le modalità con cui è stato portato a termine: inaccettabile che la Circoscrizione non sia stata coinvolta nella stesura del progetto finale. Nessun incontro ufficiale se non quello di venerdì 22 Maggio, a poche settimane dall’inizio dei lavori (prevista per il 5 giungo): troppo tardi per incidere davvero sull’esito di un progetto che impatterà pesantemente sulla vita del quartiere.

Le criticità del progetto finale sono svariate, una su tutte la destinazione ad uso logistico, che comporterà l’aumento dei mezzi pesanti in circolazione, con conseguenze sulla vivibilità per il quartiere, in particolare nei tratti di via Vigasio e via Forte Tomba, già fortemente gravati dal traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *